Intensa ed entusiasmante partita, quella disputata dalla nostre ragazze lo scorso sabato a Palermo, contro la ben organizzata formazione di Coach Linda Troiano.
Susana Gorostiague ha schierato in campo la seguente formazione: Caterina Zagarrì opposto, centrali Francesca Cusumano e Naike Cerami, attacco Carla Giammusso e Marta Cortese, in regia a distribuire il gioco Alessia Provenzano , libero Elisa Miraglia. In panchina: Marika Cravotta, Viviana Bartolotta, Elena Costa, Paola Scebba e Roberta Falzone.
Nei primi due set le altalenanti prestazioni delle nostre ragazze non permettono alla squadra di avere la meglio sulle avversarie. I parziali, 25-23 e 26-24, testimoniano gli eccessivi errori in fase di difesa, le numerose imprecisioni in attacco e ricezione, e la difficoltà delle ragazze di superare il buon gioco avversario. Gorostiague opera due sostituzioni: Costa su Giammusso, Bartolotta su Provenzano. La Nike rincorre le ragazze del Volley Palermo ma cede nei momenti determinanti. Torna in campo Giammusso e in regia continua a distribuire il gioco Bartolotta. Punto a punto per rimanere in vantaggio ma alla fine la squadra cede.
Due set a zero per le avversarie. Palla al centro. Le nikette non mollano.
Ricominciano con determinazione e con un gioco più ordinato, riuscendo a portare a casa il terzo set senza grosse difficoltà, con un parziale di 15-25.
La partita è riaperta.
Nel quarto set le padroni di casa rispondono subito, vogliose di riprendere in mano le fila del match. Eppure la Nike corre risoluta verso il Tie Break, trascinata dai potenti attacchi di Cusumano, dalle buone scelte di Bartolotta, dall’impeccabile ricezione di Cortese e Miraglia e dall’ottimo servizio di Cerami e Zagarrì, che mettono in grossa difficoltà la compagine avversaria. Così le ragazze portano a casa anche il quarto set con un parziale di 21-25.
Il Tie break inizia con la Nike in fase di ricezione. Le avversarie cercano le zone di conflitto, picchiano forte e mettono in difficoltà le nostre ragazze. 8 a 5 per le avversarie e cambio campo. La squadra arranca di nuovo e non riesce a seguire il buon gioco avversario. Si lascia sfuggire il set e lo cede con il punteggio di 15-8.
Si chiude così un bellissimo match, giocato con concentrazione ed entusiasmo, con diversi errori ancora di troppo ed evidenti difficoltà da superare. Un plauso alla squadra avversaria Volley Palermo: ospitale, corretta e davvero ben organizzata nel campo da gioco. Le nostre ragazze portano a casa un punto fondamentale per rimanere in una zona comoda della classifica, che permette di puntare ancora a ben più alti risultati.
La settimana di intenso lavoro in palestra è già cominciata. La squadra si prepara per il prossimo match di Sabato 14 dicembre, in cui avrà bisogno di tutto il vostro sostegno tra le mura amiche del Palamaira.