Ricerca
NIKE. UN ALTRO PASSO VERSO L’ALTO

ULTIMO MATCH 2013. Lotta terzo posto al PalaMaira. NIKE vs Nicosia.

dic 13 2013

Sabato 14 alle 18:30 al Palazzetto dello sport “Peppe Maira” andrà in scena l’ultimo match dell’anno 2013 per le bianco-azzurre di mister Ajera. Le Nikette affronteranno il Naf Nicosia, squadra ormai veterana della serie D e che quest’anno ha avuto un ottimo avvio di stagione. Le ennesi infatti, occupano il secondo posto in classifica con 11 punti, a un punto dalla vetta, e ne hanno 4 in più delle bianco-azzurre in terza piazza a 7 punti. Si preannuncia sicuramente un bel incontro tra due squadre in forma. Da un lato le padrone di casa, reduci da due importanti vittorie, l’ultima sabato scorso a San Giovanni la Punta con il Lavina Bonaccorsi spodestandolo dalla terza posizione. Vittoria di mente, forza e carattere. Nikette quindi in crescita fisica e psicologica, in grado ormai di sapere ascoltare e interpretare al meglio le richieste del mister Ajera cosi come quelle del preparatore La Rosa (la vittoria si sabato ne è la prova). Con tutti i buoni auspici e il supporto di squadra di casa, la Nike proverà a mettere i bastoni fra le ruote al Nicosia cercando di portare a un solo punto il distacco dalle ennesi e a due punti dalle Nissene della Sailpost che saranno sicuramente spettatori sabato al PalaMaira, causa il riposo imposto dal calendario. Le ennesi dal canto loro, vengono da in inizio di stagione quasi perfetto, macchiato soltanto dalla vittoria per 2-3 fuori casa ad Adrano. Un risultato positivo consentirebbe al Nicosia di salire in vetta, almeno momentaneamente considerando la partita in meno che avrebbe la Sailpost. Il Naf quest’anno ha infatti rinforzato l’organico con il chiaro obbiettivo di centrare la serie cadetta. Cosi nonostante i sei precedenti nei campionati trascorsi, quattro a favore della Nike, due a favore del Nicosia, sembra azzardato fare pronostici.

Non ci resta quindi che andarci a godere quest’ultimo spettacolo di fine anno con la speranza di far trovare ai tifosi sancataldesi una bella vittoria sotto l’albero di natale bianco-azzurro.